AmbienteCronacaPrimo Piano

Pericolo incendi estremo su Sardegna e Sicilia: la mappa delle zone più a rischio

Rischio elevato anche in Puglia e Basilicata

Il pericolo incendi resta particolarmente elevato su Sicilia e Sardegna. Una rovente massa d’aria sahariana ha di nuovo raggiunto l’Italia dando il via alla quarta ondata di caldo dell’estate 2019. L’aumento delle temperature contribuirà ad inasprire il pericolo incendi che sarà particolarmente elevato su Sicilia, Sardegna e in Puglia. Lo rivela la previsione del rischio incendi del programma Effis Copernicus.

Domani il rischio sarà estremo su vaste zone della Sardegna e della Sicilia, mentre su Basilicata e Puglia il pericolo sarà tra molto alto fino ad estremo. Coinvolti anche alcuni settori della Calabria, Campania, Molise e Lazio.

rischio incendi domani
Mappa Effis Copernicus

Dall’inizio del 2019 in Italia si sono contati 179 incendi che hanno bruciato in tutto oltre 22 mila ettari di territorio.

Tags

Articoli correlati