Ambiente

Milano libera dalla plastica, Sala e Mengoni distribuiscono borracce agli studenti

Le 100 mila borracce sostituiranno 30 milioni di bottigliette di plastica

Come annunciato da Beppe Sala, sono state distribuite ieri, primo giorno di scuola per la città di Milano, le borracce per combattere l’uso della plastica. Milano ha dato il via ad un anno scolastico “green” per contrastare l’uso delle bottigliette di plastica.

In tutto sono 100 mila le borracce distribuite dal Comune di Milano e realizzate collaborazione con le società MM e A2A, ai bambini delle scuole elementari e medie.

A distribuirle c’era ieri il sindaco Giuseppe Sala e il cantante Marco Mengoni. «Abbiamo calcolato che a Milano ci saranno 30 milioni di bottiglie in meno all’anno grazie all’utilizzo di queste borracce – ha detto Sala ai bambini riuniti nel cortile della scuola -. L’acqua del sindaco è buona e costa pochissimo quindi vi invito a berla nelle vostre case». Questa iniziativa – si legge sulla pagina facebook del Comune – è un’occasione per promuovere l’utilizzo dell’acqua del nostro acquedotto che è tra le più buone e più economiche del Paese.

Tags

Articoli correlati