Ambiente

Microplastiche nell’acqua potabile, per ora no pericolo per la salute. Urge ridurre inquinamento

L'oms ha pubblicato l'ultimo rapporto sull'inquinamento da plastica

L’Oms ha pubblicato il suo ultimo rapporto che evidenzia che i livelli di microplastiche presenti nell’acqua potabile, al momento non rappresentano un pericolo per la salute umana. L’analisi si basa sugli studi che esaminano le microplastiche trovate nell’acqua delle bottiglie e del rubinetto, ma occorre proseguire con continue analisi sempre più approfondite. E’ essenziale monitorare questo problema ambientale e potenziare le politiche per la riduzione del consumo di plastica per evitare che le microplastiche possano raggiungere livelli dannosi per la salute umana anche all’interno degli alimenti.

Tags

Articoli correlati